LAMINAZIONE

Realizziamo l’intero ciclo produttivo: partendo dalla laminazione dei tessuti in fibra di Carbonio, di Kevlar e di Vetro, fino alle successive lavorazioni di taglio, sagomatura e composizione in pannelli sandwich.

Lavorazione di tessuti tecnici

IL NOSTRO PROCESSO DI PRODUZIONE

Taglio tessuti

I tessuti pre-preg in bobine vengono stesi e tagliati con un impianto automatizzato nelle dimensioni necessarie alla laminazione.

Ciclo stampaggio

La laminazione avviene con un impianto a doppia pressa: Prima pressa a caldo che consente il controllo della temperatura, della pressione e dei cicli di degasaggio necessari. La temperatura massima di esercizio può arrivare fino a 180° gradi; la pressione massima di esercizio è compresa tra i 9 e i 13 Kg/cm; seconda pressa a freddo con impianto criogeno stabilizza e completa il ciclo di polimerizzazione delle matrici dei tessuti.

Fresatura

I pezzi vengono tagliati, forati e fresati tramite centro di lavoro CNC.

Termoformatura

Stampaggio di materie a caldo, a partire da lastre o film, sotto pressione o sotto vuoto.

Creazione pannello

Realizzazione di un pannello con supporto in alveolare di alluminio o Nomex® e una o entrambe le pelli rivestite in FIBER-SKIN.
Il nostro continuo investimento nella ricerca  e in nuovi impianti di produzione fanno si che tutte le lavorazioni vengano effettuate all'interno della nostra azienda, mantenendo un controllo diretto e garantendo la riservatezza delle informazioni.                                                    

Prodotti base

FIBER-SKIN

Laminazione piu' starti di tessuti compositi

Realizzazione di una pelle composita.
Scelta per la tipologia dei tessuti, anche diversi fra loro e il numero degli stessi,  da definire in base al risultato da ottenere.

FIBER-APP

Creazione pannello con pelle in FIBER-SKIN

Realizzazione di un pannello con supporto in alveolare di alluminio o Nomex® e una o entrambe le pelli rivestite in FIBER-SKIN.

Materiali :

TESSUTI
Tessuti pre-impregnati
I pre-impregnati sono realizzati con tutte le tipologie di tessuto compatibili, dal poliestere alla fibra di carbonio, attraverso l’applicazione di resine, generalmente epossidiche.
I tessuti pre-impregnati schermanti
I pre-impregnati schermanti rispetto agli altri tessuti pre-impregnati hanno in aggiunta un “bagno di nichelatura” che conferisce alte proprietà schermanti al tessuto pre-impregnato. Proprietà che conferiscono protezione dalle onde elettromagnetiche.
Tessuti accoppiati in polietilene.
Sono tessuti secchi accoppiati con un film termoplastico in polietilene.
FIBRE COMPOSITE
Fibre di vetro
Nei tessuti strutturali  le fibre di vetro sono caratterizzate da un’ottima elasticità, un’elevata resistenza meccanica ed una bassa densità.
Fibre di Kevlar
Le fibre e kevlar sono caratterizzate da una notevole resistenza alla trazione, agli urti e alla corrosione. Inoltre i laminati in kevlar non hanno conducibilità elettrica e resistono al calore.​​
Fibre di Carbonio
Le fibre e carbonio sono caratterizzate da una elevata resistenza meccanica a parità di peso,  resistenza all’azione di agenti chimici, ottime proprietà ignifughe.
RESINE 

Resine termoindurenti

Le resine termoindurenti hanno un processo di polimerizzazione attivato dal calore non reversibile. In generale le resine termoindurenti conferiscono proprietà meccaniche di basso ritiro allo stampaggio, resistenza agli agenti chimici (acidi, basi, solventi), tenuta in temperatura, bassa costante dielettrica , ottima adesione su metalli e fibre.
Resine termoplastiche
Le resine termoplastiche si caratterizzano per un cambiamento di stato, da plastico a rigido e viceversa, riattivabile per mezzo del calore. Ciò consente ai tessuti accoppiati con queste resine di poter essere termoformate.

3B-LAB s.r.l -  Sede operativa: Via G.Galilei, 10 - 22075 Lurate Caccivio - Co - Italy

 Tel. +39.031.49 00 78   -  email: sales@3b-lab.com 

Sede legale - Via Marsala, 31 - 21052 Busto Arsizio - Va - Italy- P.IVA  Cod.Fisc. IT03607200122  -  Cap. Soc. €  75.000,00